I.N.P.G.I.

L’Inpgi, ovvero l’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani, intitolato a Giovanni Amendola (in precedenza portava il nome di Arnaldo Mussolini), già riconosciuto con Regio Decreto 25 marzo 1926, n. 838, è una “fondazione dotata di personalità giuridica di diritto privato incaricata di pubbliche funzioni a norma dell’art. 38 della Costituzione”, con autonomia gestionale, organizzativa e contabile, ai sensi dell’art. 1 del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509.

Il 20 dicembre 1951 (Legge Rubinacci) gli è stato riconosciuto il carattere sostitutivo di tutte le forme di previdenza e assistenza obbligatoria dei giornalisti iscritti.

L’attività di natura pubblica è soggetta alla vigilanza del Ministero del Lavoro e della previdenza Sociale e a quella del Ministero del Tesoro.

L’Istituto provvede alle seguenti prestazioni in favore dei giornalisti professionisi e praticanti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica:

  1. trattamento di pensione di invalidità, vecchiaia, anzianità e superstiti;
  2. trattamento economico in caso di tubercolosi;
  3. trattamento in caso di disoccupazione;
  4. assegni per il nucleo familiare;
  5. ogni altro trattamento previsto da provvedimenti di legge;
  6. trattamento in caso di infortunio.

Alla sopracitata Gestione principale (Inpgi 1), si è affiancata la Gestione separata (Inpgi 2), obbligatoria dal 1996 per tutti i giornalisti, pubblicisti o professionisti, che svolgano attività giornalistica autonoma.

Sede nazionale: Via Nizza, 35 – 00198 – Roma

Telefono: 06.85781 (centralino)

Fax: 06.8578201

E-mail: posta@inpgi.it

Sul web: www.inpgi.it

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Presidente: Andrea Camporese

Vice Presidenti: Maurizio Andriolo (vicario), Alberto Donati (Fieg)

Consiglieri: Giovanni Battafarano (Ministero del Lavoro e Previdenza Sociale), Roberto Carella, Roberto Cilenti (Fieg), Salvatore Lo Giudice (Presidenza Consiglio dei Ministri), Antonio De Vito (pensionato) , Simona Fossati (Gestione separata), Silvia Garambois, Giuseppe Iselli (pensionato) , Silvana Mazzocchi, Edmondo Rho, Paolo Serventi Longhi, Franco Siddi (Fnsi), Riccardo Venchiarutti

LA CALABRIA NELL’INPGI

Consigliere nazionale per la Calabria: Carlo Parisi

Presidente Commissione Provveditorato: Carlo Parisi

Componente Commissione Prestazioni Integrative: Carlo Parisi

Inpgi – Circoscrizione Calabria

Sede: c/o Sindacato dei Giornalisti della Calabria  Via Biagio Camagna, 28  89125 Reggio Calabria

Telefono: 0965.810980

Fax: 0965.327176

Fiduciario: Carlo Parisi

Design by Francesco De Luca - Powered by ©WordPress